Vodafone presenta alle aziende il suo Internet delle Cose con un percorso a tema ideato da FeelRouge Worldwide Shows
A
Illustrare ai clienti, ai prospect e alla stampa le applicazioni dell'Internet delle Cose che permettono alle imprese, in tutti i settori industriali, di migliorare le proprie performance e di ridurre i costi. È nato con questo obiettivo Internet of Things – Live the Reality, l’evento promosso da Vodafone Italia che il 13 luglio ha riunito a Roma, presso lo Spazio Novecento, 350 partecipanti tra manager e giornalisti.

Per fare in modo che la presentazione delle soluzioni tecnologiche fosse dinamica e coinvolgente FeelRouge Worldwide Shows, l’agenzia che ha organizzato l’evento, ha creato lungo il perimetro della location la Vodafone Internet Of Things Experience Area, un percorso espositivo composto da aree nelle quali ciascuna applicazione era illustrata su dispositivi e monitor ma anche contestualizzata con allestimenti che ne rappresentavano il campo di utilizzo.

Per esempio, uno sfondo con il disegno di un aeroporto e modellini di aerei e tir caratterizzavano lo spazio dove venivano illustrate le soluzioni per i trasporti e la logistica, mentre gli interni di un negozio con tanto di manichini erano l’ambientazione per le applicazioni pensate per il retail. L’esposizione della supercar Pagani Huayra, a bordo della quale è montata una sim Vodafone che permette di individuare la vettura ovunque si trovi, è stata l’attrazione dell’area dedicata all’automotive.

L’evento, conclusosi con gli interventi del top management Vodafone, ha previsto anche un hackathon organizzato in collaborazione con Hewlett Packard.

Commenta su Facebook