Alitalia Day: 5 eventi in 2 città con 3mila partecipanti per rilanciare brand e servizi con il concept del "Made of Italy"
A
Chiuso il periodo buio Alitalia si prepara a festeggiare i suoi 70 anni di storia con un rilancio su scala internazionale. L’ampliamento delle rotte, la campagna di comunicazione mondiale da 20 milioni di euro, i nuovi servizi a bordo e a terra che semplificano imbarchi e transiti e le divise del personale ridisegnate dallo stilista Ettore Bigotta sono stati presentati a 3mila fra stakeholder, giornalisti e dipendenti durante l’Alitalia Day, l’evento di lancio tenutosi a metà maggio in due giornate successive, la prima a Roma e la seconda a Milano.

Creato e prodotto da Filmmaster Events, che ha curato anche la logistica di tutti gli ospiti, l'Alitalia Day si è articolato in 5 diversi eventi (3 a Roma e 2 a Milano) realizzati però con il medesimo format dove anche gli allestimenti valorizzavano il Made of Italy, concept sul quale si è sviluppata l’intera campagna globale della “nuova” Alitalia.

Il primo evento si è svolto nel centro congressi Nazionale Spazio Eventi di Roma, dove Luca di Montezemolo e Cramer Ball, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Alitalia, e il vicepresidente di Alitalia e amministratore delegato di Ethiad James Hogan hanno presentato a 160 giornalisti le novità e introdotto un’insolita sfilata di moda. A calcare la passerella di 20 metri, indossando le nuove divise rosse ispirate al look degli anni Cinquanta e Sessanta, non sono stati infatti modelli professionisti, ma gli assistenti di volo di Alitalia.

L’anteprima delle divise che saranno introdotte a luglio è stata seguita dalla presentazione del nuovo spot pubblicitario di Alitalia, ideato e sviluppato da Leo Burnett Italia e prodotto da Filmmaster Productions, e dall’esibizione della cantante Malika Ayane, la cui interpretazione di Volare fa da colonna sonora alla campagna video. Il format dell'evento è stato ripetuto nel pomeriggio per 2.500 dipendenti Alitalia al Parco della Musica, mentre quello per gli stakeholder è stato portato nuovamente al Nazionale Spazio Eventi.

Una sola location è invece stata il set della giornata del lancio milanese. Il format collaudato a Roma è stato infatti riproposto alla Triennale con due eventi, uno per lo staff della compagnia con base a Milano e l’altro per la stampa.

Commenta su Facebook