Gattinoni porta i migliori agenti di TTI-Milwaukee a Praga per un incentive declinato sul tema del food
A
È la tendenza del momento: conoscere una destinazione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche, in alternativa ai tradizionali itinerari storici, artistici o culturali. Ed è stato proprio con il concept del food, declinato in veri e propri itinerari culinari, che i 100 migliori agenti e rivenditori italiani di TTI-Milwaukee hanno scoperto Praga in occasione della convention-incentive di 3 giorni promossa dall'azienda di utensili elettronici.

Ha organizzato l'evento la divisione Incentive & Events di Gattinoni, che dalla "base" del 5 stelle Boscolo Prague utilizzato per l'ospitalità, ha condotto i partecipanti e i 30 accompagnatori in un tour dei locali-simbolo della città per degustare i piatti tipici locali.

Il tema del cibo è stato sviluppato sin dal primo giorno. Dopo la sessione di meeting svolta nel centro congressi dell’Hilton Prague, scelto per la bellezza dei suoi spazi, i partecipanti hanno cenato in un’area riservata di U Fleku, il più antico birrificio della città. E nei restanti due giorni il tempo libero a disposizione dei partecipanti per visitare Praga è stato intervallato da tappe gourmet quali il tour a bordo di tram storici con degustazione del tipico liquore ceco bechervka, gli assaggi di dolci e bevande nella storica caffetteria U Prince e la cena nel ristorante liberty Francouzska.

Commenta su Facebook