Volvo lancia le ammiraglie S90 e V90: i due eventi di anteprina al Salone dei Tessuti di Milano reinventato in chiave tecnologica
A
La presentazione internazionale delle due nuove ammiraglie di casa Volvo S90 e V90 si è svolta ai saloni dell’auto di Detroit e Ginevra, ma quella di anteprima dedicata al mercato italiano si è tenuta nel quartiere più alla moda di Milano in una location che rappresenta la tradizione artigianale meneghina.

È stato infatti il Salone dei Tessuti situato tra corso Como e Garibaldi lo spazio in cui A World of Events (AWE), la divisione eventi di Alessandro Rosso Group, ha organizzato a inizio aprile le due serate milanesi del Volvo Italian Tour S90 e V90; nello stesse mese il tour ha fatto tappa anche a Roma e Bologna per la campagna di lancio Innovation made by Sweden.

L’edificio di inizio Novecento, utilizzato in passato dal celebre marchio Galtrucco come magazzino per tessuti, è stato reinventato dall’agenzia per accogliere oltre 1.000 ospiti tra imprenditori, professionisti dell'automotive, giornalisti e volti noti dello spettacolo quali Paolo Kessisoglu del duo Luca e Paolo, la Iena Matteo Viviani con la showgirl Ludmilla Radchenko e i giocatori di calcio Gianluca Zambrotta e Giuseppe Baresi.

Il reveal delle auto presentate dal presidente Volvo Car Italia Michele Crisci è avvenuto con il contributo di STS Communication, che ha gestito la tecnologia audio, luci e video, comprese le videoproiezioni su una parete curva di 15 metri e "l’effetto tulle" che accompagnava l’esibizione canora di Neja, la cantautrice italiana protagonista del talent The Voice. La musica selezionata dal dj di Radio Montecarlo Night Marco Fullone ha concluso le serate.

Commenta su Facebook