Nasce Newtours Wedding, la divisone del DMC di Alessandro Rosso Group dedicata all’organizzazione dei matrimoni di lusso
A
Altro che cerimonie intime e raccolte. Gli spettacolari matrimoni celebrati in Italia da coppie di indiani abbienti sono finiti nelle cronache di tutto il mondo per il numero di invitati, di giornate di festa, di personale coinvolto, di location e alberghi occupati… e dei milioni di euro di budget e indotto sul territorio.

Quello dei matrimoni che gli stranieri organizzano in Italia è un business sempre più appetibile. La pensa così anche Alessandro Rosso Group, che con Newtours Wedding apre la divisione specializzata del DMC NewtoursVenue Italia. “Da anni organizziamo eventi da 10 sino 10mila persone curando quotidianamente gli stessi aspetti che entrano in gioco nei matrimoni di lusso", dice Genny Lorenzo, managing director di NewtoursVenue Italia. "Per esempio gli allestimenti scenografici, l'intrattenimento più mozzafiato, l’occupazione di spazi pubblici e l’apertura straordinaria di location".

“Sul piatto mettiamo anche il vantaggio di appartenere a un gruppo strutturato. Per esempio, abbiamo a disposizione un ufficio voli interno, un team per il disbrigo di documenti e visti e le location Alessandro Rosso Group ideali anche per il wedding, fra le quali il Seven Stars di Milano e Palazzo Viviani a Montegridolfo”.

Newtours Wedding debutterà sul mercato internazionale al Destination Wedding Planners Congress, il congresso/evento espositivo che dall’11 al 13 aprile riunirà a Firenze 150 wedding planner provenienti da oltre 50 paesi del mondo.

Commenta su Facebook