Samsung presenta il Galaxy S7 con un city laser show a Milano
A
Sarà il primo city laser show realizzato in Italia quello che si svolgerà giovedì 10 marzo a Milano per il lancio del Samsung Galaxy S7.

Prodotto dall’agenzia di eventi Eventually (che ha vinto la gara a 5) con la direzione creativa di Giò Forma e Anghela Alò, lo spettacolo è ispirato alla possibilità data dal nuovo smartphone di aumentare la possibilità di essere sempre connessi ed è stato concepito come un’esplosione di suoni e luce che raggiungerà la città nei suoi angoli più nascosti.

Tutto partirà alle 22 da piazza Gae Aulenti, dove una forte luce collegherà tutti i grattacieli della zona di Porta Nuova, compreso quello del Samsung District, con un laser mapping che ridefinirà con le immagini i profili dei palazzi.

Lo show sarà da vedere ma anche da ascoltare: ad accompagnare le proiezioni saranno le note di Waveforms, la composizione di Andro (Andrea Mariano, tastierista dei Negramaro), Sergio Carnevale, Mauro Pagani e Lele Sacchi e quelle del dj set del britannico FatboySlim.

Per il Galaxy S7 di Samsung Eventually era già stata coinvolta a febbraio, durante la Settimana della moda di Milano. Per l'occasione l’agenzia ha ideato una "casa" di cristallo che, allestita in via Montenapoleone, permetteva ai visitatori di vivere l’esperienza di prodotto. Nella Vip Lounge di Via Montenapoleone Eventually ha organizzato l’opening party della "casa" Samsung, durante il quale gli ospiti hanno potuto ammirare e testare la nuova tecnologia del brand coreano.

Commenta su Facebook