Tecnoconference Europe in cabina di regia per quattro eventi di alto profilo
A
Nel mese di ottobre Tecnoconference Europe, fornitore di tecnologia per gli eventi di proprietà del Gruppo Del Fio, ha curato il backstage di quattro grandi eventi che si sono svolti a Roma, Milano e Capri tra religione, economia e politica.

Il primo si è tenuto a Roma  lo scorso 19 ottobre: l’inaugurazione ufficiale di Domus Australia, il centro di accoglienza per i pellegrini cattolici dell’Oceania, alla presenza di Papa Benedetto XVI. Tecnoconference Europe ha coordinato i servizi hi-tech della cerimonia con una regia video che ha gestito sette telecamere, le videoriprese esterne e interne e la trasmissione in live streaming dell’evento con l’Australia; alle immagini è stata integrata una chat, per consentire agli utenti australiani di interagire con l’evento. Inoltre, il video è stato diffuso in tutta la struttura, tramite maxi schermi e un sistema in fibra ottica.

In seguito, Tecnoconference ha supportato il XXVI Convegno dei giovani imprenditori di Confindustria, che si è tenuto a Capri nel celebre Hotel Quisisana dal 20 al 22 ottobre: tecnologie audio, video e luci, dal progetto creativo alla produzione dell'evento, inclusi la pianificazione, il coordinamento e la regia. Due videoproiettori ad alta luminosità hanno proiettato gli interventi su un grande fondale con due maxi schermi, mentre un sistema a circuito chiuso in fibra ottica collegava la sala plenaria alle altre, inclusa l'area stampa, con segnale broadcast audio e video a disposizione dei media.

Il 25 ottobre è stata la volta degli Stati Generali di Confcommercio, nella sede di Milano. In questa occasione, Tecnoconference Europe ha fornito un nuovo sistema di accrediti e rilevazione presenze per i 3.000 partecipanti. Nei due eventi associativi, i presidenti di Confindustria giovani e Confcommercio (Jacopo Morelli e Carlo Sangalli) hanno pronunciato i propri discorsi con il supporto del teleprompter (gobbo elettronico) ad alta luminosità.

Il calendario di ottobre si è chiuso con il vertice tra la Commissione europea e l’Autorità di gestione dei programmi operativi, tenutosi a Roma tra il 27 e il 28 all’Auditorium della Conciliazione. Per ottimizzare la comunicazione tra i settanta partecipanti (fra cui i delegati dei ministeri dell’Economia e dello Sviluppo Economico e la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini), riuniti intorno a un unico tavolo, Tecnoconference Europe ha installato un sistema microfonico digitale che comanda anche le telecamere e fornisce il primo piano del relatore appena lo stesso attiva il suo microfono. Dodici monitor, più un grande schermo inserito in una scenografia, consentivano a ciascuno la visione sia di chi stava parlando sia dei contributi.

Commenta su Facebook