Egg Events porta il fatturato a 6,5 milioni di euro, il portfolio clienti ampliato con nuovi brand
A

Luca Oddo e Andrea De Micheli

Sono soddisfatti Andrea De Micheli e Luca Oddo, amministratore delegato e presidente di Casta Diva Group, dei risultati con cui la controllata Egg Events chiude l’anno: 6,5 milioni di euro di fatturato e un margine operativo lordo dell’11%.

“Siamo riusciti a creare una forte reputazione sul mercato grazie alla quale quest’anno abbiamo guadagnato la fiducia di nuovi clienti” dicono i due manager, e fra i nuovi clienti acquisiti citano brand del calibro di General Electric Oil & Gas, Janssen, J. P. Morgan, Bonduelle, Mini, Perfetti Van Melle, Perfume Holding, Schroders, J. Walter Thompson, Carlson Wagonlit Travel e Balich Worldwide Shows. “L’apertura della sede di Roma lo scorso anno ci ha permesso di entrare in contatto con aziende basate nella capitale come Alitalia, Poste, Wind e altri, e anche questo ha contribuito al successo dell’agenzia”.

Egg Events comincerà il 2016 con un nuovo assetto organizzativo a seguito della conclusione della collaborazione con Carolina Dotti e Valentina Saluzzi. Le due professioniste erano entrate in agenzia due anni fa a capo dall’allora appena inaugurata divisione logistica a supporto di convention, incentive ed eventi aziendali: “Sono due professioniste ambiziose e intraprendenti ed è comprensibile che in questa fase della loro carriera vogliano sperimentare altre sfide” dicono De Micheli e Oddo.

E sull’andamento del prossimo anno amministratore delegato e presidente si sentono già in grado di fare qualche previsione: “Per il 2016 abbiamo già circa 3 milioni di euro di fatturato acquisito e contiamo quindi di chiudere l’anno in crescita rispetto al 2015”.

Commenta su Facebook