Uber lancia il servizio UberBoat, è attivo a Istanbul per attraversare il Bosforo
A
Uber non demorde, anzi: rilancia. A un anno esatto dall’arrivo a Istanbul con il “classico” servizio di taxi, l’azienda simbolo della sharing economy lancia ora UberBoat per trasportare le persone da una riva all’altra del Bosforo via mare.

Il servizio, operato in partnership con la società noleggio barche di lusso Navette, funziona come quello delle auto: con la app di Uber (l’opzione UberBoat si attiva solo in prossimità del canale) si chiama un motoscafo con capacità di 6-8 passeggeri che addebita poi il costo della traversata in base alla lunghezza del percorso e al tempo impiegato, da un minimo di 18 a un massimo di 45 euro.

Arriverà anche a Venezia?

Commenta su Facebook

Altro su...

Trasporti