Amaro Montenegro festeggia i 130 anni con All Communication, gli eventi nei locali della movida bolognese
A
Amaro Montenegro, il liquore inventato nel 1885 da Stanislao Cobianchi in quella che allora era una piccola distilleria, compie 130 anni e punta a coinvolgere il target dei più giovani con una nuova campagna di comunicazione ed eventi nella movida di Bologna, la città che gli ha dato i natali.

Protagonista delle azioni al consumer è 130, il cocktail creato per l’anniversario. Da maggio e sino alla fine dell’anno ogni sera, nei locali alla moda della città, l’agenzia milanese All Communication organizza eventi di promozione che prevedono il diretto coinvolgimento dei ragazzi.

Gruppi di amici la cui età complessiva è di 130 anni si aggiudicano un maxi cocktail mentre i singoli, oltre a ricevere gadget, sono invitati da una hostess e uno steward a scrivere su un cartello un buon motivo per cui scegliere il cocktail. Le immagini scattate da un fotografo sono poi pubblicate sulla pagina Facebook del liquore per stilare le 130 ragioni per provarlo.

Come in tutti i party di compleanno non può mancare la torta. In ogni locale a inizio serata viene acceso un monitor che segna un conto alla rovescia di 130 minuti. Allo scoccare dell’ultimo il dolce a forma di Amaro Montenegro è servito a sorpresa a tutti gli avventori chiamati a festeggiare accendendo girandole di luce.

La volontà dell’azienda di conquistare nuovi consumatori passa anche per una campagna di comunicazione off e online che, creata dall’agenzia Armando Testa, prevede un’immagine graficamente moderna ma giocata sui toni del giallo, colore da sempre legato al marchio.

Commenta su Facebook