Debutta sul mercato KActiva: la nuova agenzia di comunicazione nasce da una joint venture di competenze
A
L’unione fa la forza, e la messa a fattor comune delle competenze fa il successo sul mercato. Nasce con questa logica la joint venture fra Pragmatika e ADV Activa, agenzie attive nella comunicazione da più di 15 anni, che ha dato origne a KActiva, nuovo soggetto che coniuga le competenze di entrambe per offrire alle aziende una piattaforma di servizi di comunicazione integrati.

ADV Activa, con sede a Milano, opera nell’advertising, negli eventi, nel below the line, nel packaging e nei servizi web; Pragmatika ha invece sede a Bologna, e si occupa di relazioni pubbliche, social media, digital PR, media relations e content management. Insieme, con il brand KActiva, hanno un team di 40 professionisti e un fatturato di oltre 2,5 milioni di euro.

L’obiettivo della nuova agenzia è quello di posizionarsi sul mercato come interlocutore unico per la gestione dei processi di valorizzazione di marca: in portafoglio KActiva ha già clienti (fra cui UnipolSai, Regione Lombardia, Despar, Honeywell, Rizzoli Emanuelli) che potranno beneficiare del più ampio ventaglio di servizi e del lavoro dei team multidisciplinari costituitisi con la fusione.

Le esperienze delle due agenzie che confluiscono in KActiva spaziano in diversi settori merceologici: food & beverage, industrial, energia, banche e assicurazioni, automotive, telecomunicazioni, farmaceutica, pubblica amministrazione, information technology. “Abbiamo sempre creduto che la creazione di sinergie con strutture di valore fosse una strategia vincente. La nascita di KActiva ci consentirà di accrescere le potenzialità sul mercato pur mantenendo quella flessibilità che è patrimonio di entrambe le agenzie”, ha commentato Paolo Pedroni, CEO di ADV Activa.

Commenta su Facebook