Da Gattinoni arriva “Expo à la carte”, guida per le aziende all’Esposizione Universale e alle sue location per eventi
A
È concreta e operativa, la guida all’Expo prodotta dall’agenzia di eventi Gattinoni a beneficio delle aziende, clienti e non solo, che vogliono sfruttare le opportunità offerte dall’Esposizione Universale per organizzarvi eventi o portarvi in visita proprie delegazioni.

Expo à la carte è un piccolo manuale che racconta sinteticamente cos’è Expo, dandone le misure in numeri, e come è strutturato il sito espositivo: con il supporto grafico di piantine, descrive i cluster le aree tematiche, gli spazi per l’intrattenimento, le aree concerti, i punti di servizio. Dettagliate anche le indicazioni operative, come acquistare e riscattare i biglietti, come arrivare al sito, quali sono le procedure per entrare, come è organizzato il calendario delle giornate speciali di Expo e degli eventi a esse correlate, quali sono i tour di visita organizzati da Expo.

La terza parte della guida è dedicata alle proposte Expo che Gattinoni ha costruito per le aziende: pacchetti di visita in giornata oppure con uno o due pernottamenti, completi di transfer privati, tour di visita al sito, pernottamenti e attività supplementari come visite ai musei milanesi, navigazione lungo i Navigli, ingressi alle terme o shopping negli outlet, estensione del soggiorno in altre città d’arte quali Venezia, Firenze o Roma.

Un’ulteriore capitolo è dedicato alle location per eventi che sorgono all’interno del sito espositivo: Gattinoni propone l’Open Air Theatre da 4.600 posti, che sarà disponibile in settembre e ottobre, poi l’auditorium da 200 posti della Cascina Triulza, ma anche il Ristorante Top del Padiglione Italia, da 200 coperti, e il Ristorante di Identità Golose, dove 26 chef stellati si susseguiranno nelle 26 settimane di durata dell’Esposizione.

La guida Expo à la carte di Gattinoni è consultabile a questo link.

Commenta su Facebook