Torna a Milano il Salone del Risparmio prodotto da Sinergie, l'obiettivo è bissare i numeri della scorsa edizione
A
I professionisti della distribuzione e della consulenza finanziaria del risparmio gestito, ma anche studenti e risparmiatori, si danno appuntamento per il 6° anno al Salone del Risparmio, l’evento formativo e di business che si terrà dal 25 al 27 marzo all’Università Bocconi di Milano.

L’appuntamento annuale, ideato e organizzato da Assogestioni e prodotto dall’agenzia Sinergie, punta a bissare il riscontro della precedente edizione, che aveva fatto registrare oltre 10mila partecipanti. Anche quest’anno, infatti, il programma prevede un articolato palinsesto: più di 100 tra seminari, corsi di formazione gratuiti e incontri dedicati all’educazione finanziaria con interventi di relatori provenienti principalmente dall'industria e dalle istituzioni.

A inaugurare il Salone saranno il ministro dell'Economia e delle finanze Pier Carlo Padoan e l'ex cancelliere della Repubblica Federale Tedesca Gerhard Schröder. Padoan interverrà nella sessione plenaria di apertura illustrando l'evoluzione economico-finanziaria del paese, la trasformazione delle abitudini di risparmio degli italiani e le prospettive future. L'intervento di Schröder sarà invece incentrato sulla presentazione delle riforme economiche che hanno permesso alla Germania di affrontare la crisi.

Sinergie, che curerà la segreteria organizzativa, la gestione degli accessi e la produzione dei coordinati grafici, è il referente anche per gli allestimenti degli stand presenti nell’area espositiva. Il Salone del Risparmio, infatti, prevede incontri B2B con oltre 50 espositori come Capital Group, Unicredit e BNP Paribas.

L'agenzia organizzerà anche la cerimonia di assegnazione dei Fund Awards, i premi per l'eccellenza nella gestione dei fondi assegnati da Morningstar Italy, filiale italiana della società di ricerche finanziarie indipendenti Morningstar.

Commenta su Facebook