Alessandro Rosso Group riorganizza la divisione Pharma, ecco i nuovi incarichi
A
Sono due le società del gruppo che operano in ambito medico-scientifico lavorando con aziende farmaceutiche e biomedicali, società scientifiche e università: Net Congress & Education e Alessandro Rosso Healthcare. La prima è PCO (professional congress organizer) e provider ECM accreditato presso il Ministero della Salute per l’erogazione della formazione al personale medico; la seconda si occupa, per le aziende farmaceutiche e biomedicali dell'organizzazione di meeting, convention aziendali, lanci di prodotto e gestione di delegazioni congressuali, curandone anche gli aspetti di comunicazione online e offline.

La riorganizzazione della divisione Pharma, che ha chiuso il 2014 con fatturati in crescita, riguarda prevalentemente Alessandro Rosso Healthcare, in un’ottica di sviluppo del business e acquisizione di nuovi clienti e progetti in ambito internazionale. Roberta Bagnaia mantiene la carica di vice president, mentre Cinzia Leonardi ha assunto il ruolo di direttore commerciale. A Roberta Semino è stato invece affidato l’ambito business development e nuovi prodotti, e Francesca Sardelli è stata nominata direttore della sede romana della divisione. A capo dei reparti programmazione e operativo si confermano i ruoli rispettivamente di Barbara Corrado e Antonella Giangiacomo a Milano e di Alessia Sbardella a Roma, che collaborano con Teresa Colombo, coordinatore del reparto programmazione e operativo di Net Congress.

“Nel 2015 porteremo anche nel mercato farmaceutico innovazioni legate soprattutto al digital marketing e a nuovi progetti di comunicazione” commenta Rosalba Barro, CEO di Alessandro Rosso Group che ha fortemente voluto la ristrutturazione del team Pharma. “Il nostro obiettivo, come divisione, è continuare a crescere, anche con l’acquisizione di nuove aziende”.

Commenta su Facebook