La competizione aggressiva di Ryanair: in arrivo il comparatore di prezzi per affermare la leadership sul low cost
A
Raffica di novità in arrivo per i clienti Ryanair, annunciate a Londra in occasione del 30° compleanno della compagnia. All'insegna della concorrenza più aggressiva, da giugno arriva il comparatore online: quando si cercherà una tariffa di volo sul sito Ryanair, il sistema mostrerà, accanto alla tariffa offerta, anche il prezzo praticato dai concorrenti per la stessa tratta. "Non abbiamo paura. Con la nostra tariffa media di 46 euro restiamo di gran lunga i più economici in Europa" ha detto il CEO del vettore Micheal O'Leary.

Già a maggio, scrive TTGItalia.com, verrà ridotto il costo del check-in effettuato in aeroporto, da 70 a 45 euro, e verrà introdotta la possibilità di cancellare il volo, entro 24 ore dalla prenotazione, al costo di 15 euro. In arrivo anche la formula di prenotazione Hold a fare: al costo di 5 euro, sia da desktop sia da app mobile, si può bloccare per 24 ore una tariffa e poi decidere se saldare.

"Da settembre, poi, l'assicurazione viaggio cambierà: sarà più chiara e comprensibile e, soprattutto, non sarà automaticamente selezionata sul sito" ha aggiunto Kenny Jacobs, chief marketing officer di Ryanair. E poi ancora, entro gennaio, interni degli aeromobili rinnovati, nuove divise per il personale e nuovi menù di bordo "un po' più europei e meno anglosassoni".

Commenta su Facebook

Altro su...

Compagnie aeree

Ryanair