Gastaldi e Brainwaves, avviata la partnership che integra le competenze nella produzione di eventi
A
Fare rete per integrare le competenze di comunicazione con quelle di logistica e proporre ai clienti un servizio di produzione eventi a tutto tondo: è il trend del momento, che viene sposato anche da Brainwaves e Gastaldi Congressi e Gastaldi Incentive con una partnership che le porta a lavorare insieme sia sui grandi eventi sia su quelli di dimensioni (e budget) minori.

La parte di comunicazione di ogni tipologia di evento è ormai fondamentale, tanto che noi la proponiamo sempre, anche quando non ci viene espressamente richiesta dal cliente”, commenta Francesco Pini, responsabile incentive ed eventi di Gastaldi.

"È da questa constatazione che nasce il nostro accordo con Brainwaves, e il loro apporto ci permetterà di valorizzare ogni fase dell’evento. Penso, per esempio, ai video e alle app per aumentare il coinvolgimento dei partecipanti, o alle soluzioni web come i mini siti su cui caricare le info utili prima e durante l’evento”.

“Ogni progetto di evento nascerà dal brainstorming tra le società, che mantengono ognuna la propria identità, e si baserà sulla comune volontà di proporre format sempre nuovi, ritagliati su misura sulle esigenze del cliente” afferma Pini.

Brainwaves Event Production si definisce una “event farm creativa”, specializzata nella realizzazione di soluzioni per la comunicazione come la produzione di video in 3D e video mapping. Gastaldi Incentive e Gastaldi Congressi sono invece le divisioni dedicate all’organizzazione di congressi, eventi e incentive di Gastaldi, gruppo attivo nel settore turistico, marittimo e assicurativo.

Commenta su Facebook