Sinergie supera gli obiettivi di fatturato 2014, già toccato il traguardo dei 25 milioni di euro
A

Davide Verdesca

L’obiettivo per l’anno in corso era di 23 milioni di euro, ma già a fine ottobre l’agenzia di eventi milanese lo ha superato raggiungendo quota 25 milioni, con la previsione di un 2015 con risultati non inferiori. La strategia di business di Sinergie, basata sullla pianificazione continuativa e non sulle performance isolate, si è rivelata vincente: nelle gare a cadenza annuale, sottolineano dal quartier generale, è quasi tutto riconfermato o in via di riconferma, e l’agenzia lavora con un team rinnovato e più forte.

Merito anche, dice Sinergie, della transizione da una struttura verticale a una gestione orizzontale dei progetti, dove ogni membro del team è responsabile e co-protagonista del successo del gruppo. “Il nostro è un management by doing” dice Davide Verdesca, CEO dell’agenzia, “che ci consente di imparare da ogni evento realizzato per costruire meglio quello futuro. Dai corsi di project management interni sappiamo che progettare è bene, ma che il segreto per vincere le sfide è agire in coerenza con la progettazione. Per questo non ci fermiamo sui successi, ma puntiamo a essere sempre migliori”.

Commenta su Facebook