Studio Metria per Estée Lauder con un flashmob in rosa e un lancio di prodotto in nero
A
Due eventi nell’arco di una settimana che Studio Metria ha realizzato per Estée Lauder, misurandosi prima con un lancio di prodotto per un pubblico selezionato e poi con un evento di piazza che ha coinvolto anche i dipendenti dell’azienda cosmetica.

Il lancio di prodotto è stato quello di Re-Nutritiv, il nuovo siero anti-age al tartufo nero Black Diamond: l’evento si è svolto al 25° piano della Diamond Tower di Milano, e in un’unica giornata si sono succeduti 3 appuntamenti: la mattina il media briefing con 90 giornalisti beauty delle principali testate nazionali, il pomeriggio un meeting di presentazione del prodotto per oltre 40 operatori della distribuzione e la sera il cocktail riservato a 80 selezionatissimi top client dei principali punti vendita.

L’agenzia ha curato la gestione complessiva della giornata e ideato l’allestimento della location in linea con l’immagine di prodotto: toni dell’oro e del nero, con grandi volumi neri illuminati posizionati prima dell’entrata che riportavano l’iconografia dell’azienda e del prodotto. L’area dedicata alla presentzione è stata allestita con un podio in total black e un elemento a più monitor ad alta definizione che garantiva il massimo impatto delle immagini. Alcune colonnine presentavano il prodotto in teche illuminate come si trattasse di gioielli e gli arredi nei toni del nero giocavano a contrasto con elementi a specchio che, posizionati su cubi, riflettevano le mini riproduzioni di tartufo nero spruzzato di polvere dorata.

La settimana successiva Studio Metria ha curato la partecipazione di Estée Lauder alla Campagna Nastro Rosa con cui l'azienda ha celebrato a fianco della LILT il mese della prevenzione del tumore al seno. L’evento si è svolto in piazza Gae Aulenti a Milano, che l’agenzia ha personalizzato con pannelli nelle tinte della campagna e grappoli di palloncini rosa, lanciati nel cielo a fine evento.

In programma, la presentazione del libro “Wondy” di Francesca del Rosso e il flashmob “in rosa”, con un centinaio di dipendenti Estée Lauder e l’esibizione di 4 ballerini professionisti che hanno danzato sulle note del concerto n. 4 in F Minore di Eberhard Zummach dell’Inverno di Vivaldi. I partecipanti, che indossavano una maglia rosa, hanno composto il fiocco simbolo della campagna per lo scatto fotografico in ricordo della giornata. A conclusione, la guglia della torre Unicredit è stata illuminata di rosa fra gli applausi dei presenti.

Commenta su Facebook