Incoming Partners diventa rivenditore autorizzato di biglietti Expo e invita altri DMC a unirsi al progetto
A
Ha sottoscritto l’accordo con Expo 2015 e ora è pronto a inserire i biglietti di ingresso all’Esposizione Universale nei pacchetti turistici e nei programmi per meeting, incentive ed eventi aziendali: Incoming Partners, DMC milanese che da sempre declina la propria offerta su tematiche legate alla fruizione del patrimonio storico, culturale e gastronomico italiano, è divenuto rivenditore autorizzato Expo dopo mesi di preparazione in vista di dell’evento.

“Riponiamo grande fiducia in Expo e nelle sue ricadute per l’incoming italiano”, dice il titolare di Incoming Partners Michele Mondolfo, “e amplieremo la nostra offerta per il 2015 con nuovi pacchetti e tour tematici che integreranno la visita all'Esposizione Universale con la scoperta di Milano, del territorio lombardo e delle eccellenze italiane”.

Incoming Partners chiama inoltre a raccolta altri DMC che vogliono inserire Expo nella propria offerta senza accollarsi l’onere economico di divenire rivenditori autorizzati: “Abbiamo idee ed entusiasmo e siamo aperti a condividerli con i colleghi che vorranno unirsi al nostro progetto come sub-distributori” conclude Mondolfo.

Commenta su Facebook

Altro su...

DMC

Expo 2015