L'Hong Kong Convention & Exhibition Centre totalizza sei milioni di presenze nell'ultimo anno
A
L’Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC) ha stabilito un nuovo record di presenze nel corso dell’ultimo anno fiscale (luglio 2010 – giugno 2011): 5.969.789 persone hanno preso parte ai 1.235 eventi in calendario, molti dei quali in espansione, organizzati nella struttura asiatica, con un incremento del 25% rispetto all'anno fiscale precedente.

Nel periodo considerato, il centro congressi ha ospitato 116 fiere, dieci delle quali dieci di nuova acquisizione e il resto di ritorno) caratterizzate da uno spazio espositivo lordo in media di 16.272 metri quadri (18 erano di maggiori dimensioni, sopra i 30.000 metri quadri).

Una delle 35 fiere di ritorno che sono cresciute a doppia cifra è per esempio l’Art HK, l’appuntamento principale in Asia per collezionisti e operatori nel mercato dell’arte, che ha fatto registrare un incremento delle dimensioni del 40%.

Nei cinque piani dell'edificio, il Convention Centre dispone di varie sale per gli eventi (tra cui due di circa 8mila metri quadri ciascuna) e di alcune decine di meeting room con capacità variabili da 20 a 600 ospiti. Lo staff del centro congressi è formato da 920 persone.

Secondo Hong Kong Exhibition & Convention Centre Management, il gestore della struttura questi dati dimostrano quanto siano stati necessari i lavori di ampliamento conclusi nel 2009. “Il 99% degli organizzatori che hanno risposto al nostro questionario online ha giudicato i servizi del nostro centro da 'soddisfacenti' in su" sottolinea il direttore della struttura, Cliff Wallace. “In oltre 23 anni il nostro team ha ospitato 39.606 eventi e ha servito circa 70 milioni di persone tra buyer, espositori e visitatori, con benefici significativi per Hong Kong: posti di lavoro, opportunità di business per le piccole e medie imprese, e crescente reputazione internazionale per la destinazione”.

Commenta su Facebook