Presentati contenuti e format di AIBTM 2012: tecnologia e formazione al centro delle novità
A

Baltimore Convention Center

Sono state presentate le novità della seconda edizione di AIBTM, la fiera del mercato degli eventi americano organizzata da Reed Travel Exhibitions a Baltimora: l’area Future Events Experience dedicata alle nuove tecnologie per il settore e il raddoppio dell’offerta formativa grazie anche alla partnership con l’associazione internazionale PCMA che curerà l’organizzazione di cinque seminari.

In programma al Baltimore Convention Centre dal 19 al 21 giugno 2012, la seconda edizione della fiera pone l’accento sui contenuti e registra l’85% di conferme di espositori (con un 30% che aumenterà lo spazio) e 43 nuove presenze già sottoscritte.

Dopo aver lanciato il format alla fiera EIBTM lo scorso dicembre a Barcellona, l'area Future Events Experience dedicata all’aggiornamento sulle nuove tecnologie sarà ora proposta a Baltimora e curata da Newtonstrand Innovation e SyncPartners, con dimostrazioni interattive di nuovi prodotti negli eventi dal titolo Chance2Speak, incontri one-to-one con i rappresentanti dell’offerta nell’area di networking Chance2Meet, il confronto con gli esperti nello spazio Ask the Experts Panel e la possibilità di presentare nuove tecnologie tramite pannelli digitali interattivi, chiamati ePoster, dislocati nell’area.

L’offerta formativa della fiera, concentrata soprattutto nell'Education Day, sarà invece quest’anno arricchita dalle sessioni Powered by PCMA, curate cioè dall’associazione internazionale Professional Convention Management Association.

L’associazione porterà esperti di settore per discutere degli aspetti cruciali della professione: Carolyn Pund, senior global strategic meetings maneger di Cisco System, per esempio, parlerà di come impostare le attività di strategic meeting management all’interno delle aziende, e Brendan McLoughlin, chief marketing officer della società di formazione e consulenza in campo medico Learner’s Digest, presenterà invece alcune case history di eventi medico-scientifici, stimolando poi il confronto in esercitazioni di gruppo. Gli altri temi proposti da PCMA riguardano l’innovazione nelle aree espositive e manifestazioni fieristiche, il ruolo strategico del meeting planner e il miglioramento dei processi decisionali.

Avrà infine un forte carattere motivazionale l’intervento di Alfredo Quinones Hinojosa, entrato negli Stati Uniti come immigrato illegale negli anni Settanta e divenuto medico chirurgo e poi direttore del reparto di Brain Tumour Surgery del Johns Hopkins Bayview Medical Centre di Baltimora.

Commenta su Facebook