Uvet entra in Traxall e porta il business travel sul "cloud"
A
Il gruppo Uvet, attivo nel business e consumer travel, è socio di maggioranza della nuova società Traxall, lanciata assieme a Exprivia e 2BConsistent per offrire al mercato servizi hi-tech di gestione delle trasferte aziendali basati su una piattaforma di cloud computing, la nuova tendenza dell'informatica verso l'offerta di servizi sempre disponibili in Rete.

Il primo prodotto della neonata azienda, chiamato Twii, è dedicato alla gestione delle spese e permette ai travel manager di seguire l'intero processo strategico, operativo, di controllo e di pianificazione dei viaggi d’affari, incluse le prenotazioni verso fornitori interni ed esterni e la registrazione automatica e giornaliera delle spese sostenute con moneta elettronica, l’autocompilazione della singola nota spese, il controllo delle regole di viaggio sia aziendali che fiscali (travel policy) e la contabilizzazione immediata nel sistema informatico aziendale secondo lo specifico piano dei conti.

Il servizio nasce dall'esperienza di Uvet e della società di consulenza strategica 2BConsistent nella gestione dei viaggi d’affari e si basa sul software SAP (azienda tedesca produttrice di piattaforme digitali e sistemi gestionali ERP per le maggiori aziende mondiali) di cui è partner Exprivia, azienda di software che fornisce tecnologie a vari settori, soprattutto quello dei servizi finanziari.

Commenta su Facebook