Monaco Convention Bureau
Il capitale intellettuale è una risorsa per gli eventi
Il convention bureau monegasco lancia Monaco Inaspettato: Capitale Intellettuale, la pubblicazione digitale e multimediale che racconta le eccellenze della destinazione nei settori della finanza, delle nuove tecnologie, della medicina e della sostenibilità.
A
L’attività di comunicazione intrapresa da Monaco per mettere in risalto i suoi plus quale destinazione per eventi si arricchisce di un nuovo strumento. Dopo aver lanciato in aprile la campagna che illustra i vantaggi della destinazione ribaltandone gli stereotipi, il Principato ha presentato all'IMEX Monaco Inaspettato: Capitale Intellettuale, pubblicazione digitale dove i punti di forza del paese quale location per eventi aziendali e congressi associativi sono raccontati da autorevoli rappresentanti del mondo accademico e industriale monegasco.

La pubblicazione è realizzata da Monaco Convention Bureau in partnership con il centro congressi Grimaldi Forum e illustra con il supporto di video le eccellenze del Principato nelle attività bancarie e finanziarie, nelle nuove tecnologie, nella sanità e nella sostenibilità, i principali settori degli eventi che si svolgono a Monte Carlo. “Lo scorso anno gli eventi medici, finanziari e dell’IT hanno rappresentato il 54% degli eventi ed è su di loro che si concentrano i nostri investimenti”, dice Sandrine Camia, direttore del Monaco Convention Bureau. “Con la nuova pubblicazione vogliamo trasmettere a clienti e prospect principalmente europei e americani che il capitale intellettuale di Monaco è un patrimonio a cui possono attingere e che si somma ai vantaggi della destinazione quali, per esempio, la facile raggiungibilità, l’offerta di strutture alberghiere di alto livello e di un centro congressi all’avanguardia e la dimensione contenuta che semplifica la logistica”.

Fra i testimonial del capitale intellettuale monegasco intervistati nel magazine digitale ci sono Nadir Saoudi, professore del Dipartimento di Cardiologia di Jead del Centro Ospedaliero di Monaco, Gilles Dreyfus, direttore medico del Centro cardio-toracico di Monaco, Martin Peronnet, CEO di Monaco Telecom e Anthony Torriani, CEO di Monaco Asset Management. Nel primo articolo, cliccando sulla fotografia del Principe Alberto II, si accede al video in cui il sovrano racconta come il Principato investa costantemente in strutture, infrastrutture e servizi per il mercato degli eventi.

Monaco Inaspettato: Capitale Intellettuale ha cadenza annuale, è disponibile sul sito (questo il link) e sui social network di Monaco Convention Bureau e sarà inviata ai database del bureau e del Grimaldi Forum.

Sotto, il video di presentazione della destinazione Monaco.



Monaco Convention Bureau
Boulevard des Moulins, 2
98000 Monaco
Tel: +377 92166116
scamia@gouv.mc
www.monaconventionbureau.com

In Italia:
Ufficio del Turismo e dei Congressi del Principato di Monaco
Via Mosè Bianchi, 2
Tel: 02 86458480
gsvezia@gouv.mc
Twitter: @DTCmonaco_it

Pubblicato il 7 giugno 2017

Monaco Inaspettato: Capitale Intellettuale