Dea Eventi Aziendali
Come l’Italia ha battuto Dubai
Quattro sintetiche case history dell’agenzia che con 5 giorni di esperienze memorabili a Sorrento ha fatto sbiadire in un cliente internazionale il ricordo del precedente evento a Dubai e che è riuscita last minute ad aggiudicarsi una location futuristica sui tetti di Roma.
A
Da oltre 12 anni Antonella Lucchini e Daniela Grana, le titolari di Dea Eventi Aziendali, organizzano eventi: “Molti dei nostri clienti storici si rivolgono a noi con fiducia, tanto da arrivare anche ad approvare location che debuttano sul mercato. È ciò che ha fatto, per esempio, Cecop Group, la centrale di acquisti nel settore ottico per cui da 5 anni curiamo il meeting annuale che si svolge in Italia coinvolgendo 250 tra associati e fornitori”, dicono le due professioniste.

La destinazione dell’evento Cecop cambia a ogni edizione. Per la più recente, tenutasi a Roma a inizio ottobre, l’attività di scouting dell’agenzia ha individuato l’A.Roma Lifestyle Hotel e le due socie hanno convinto il cliente a confermarlo nonostante al momento della scelta l’albergo destinato ad accogliere gli ospiti e le sessioni di lavoro fosse ancora in fase di completamento. “Il nostro non è stato un azzardo: il management proveniva da strutture già conosciute e l’hotel aveva sottoscritto le clausole contrattuali che lo impegnavano a fornire soluzioni alternative qualora non fosse stato operativo nei tempi previsti. Il risultato è stato positivo tanto che alcuni partecipanti hanno chiesto di riconfermare la struttura per il prossimo evento”.

Procter & Gamble a cena nella cupola di Fuksas
“Sono basate sulla fiducia le relazioni non solo con i clienti, ma anche con i colleghi. Per esempio, l’agenzia di comunicazione e marketing Metaphora ci ha coinvolte per ideare e gestire la parte creativa e organizzativa della convention internazionale di Roma di metà ottobre per gli 80 rappresentanti della divisione health-care di Procter & Gamble. Nell’arco di soli 15 giorni abbiamo gestito la segreteria superando l’ostacolo della concessione dei visti per i partecipanti extraeuropei e, sempre in tempi record, ci siamo aggiudicate per la serata di gala La Lanterna, la cupola di vetro e acciaio progettata da Fuksas che viene concessa solo per eventi di target alto”.

“Proporre nuovi spazi ed essere tenaci per ottenere anche quelli difficili non basta. Occorre anche saper reinterpetare destinazioni e location. In una sola parola, serve un mix di fantasia e concretezza”, proseguono le socie. E sono questi gli elementi messi in campo per 2 eventi dell’azienda di prodotti cosmetici FM Group.

Team building con drone a Fiuggi
Per l’evento da 850 ospiti che ha festeggiato a inizio ottobre i 9 anni di FM Group Italia, Dea Eventi Aziendali ha trasformato per una giornata il Palaterme di Fiuggi in una location multifunzionale nella quale anche gli spazi esterni sono stati allestiti per attività di team building, quali gare di sci da terra, di musica e di ballo, test olfattivi e di disegno e giochi di abilità come lo shangai gigante. Tante le sorprese: il drone che ha filmato tutti i partecipanti riuniti nel piazzale, un cabarettista di Zelig, una compagnia di ballo, una band e un DJ che hanno animato la serata. Gran finale il lancio di palloncini a led che ha illuminato il cielo.

Sorrento fa vincere l’Italia
Anche la convention mondiale di settembre a Sorrento per gli 11 anni di FM World Group, è stata organizzata con un fitto calendario di attività lungo 5 giornate, per i 350 invitati. Il cafè-chantant Salone Margherita di Napoli è stato il set della serata di gala in cui un abile artista della sabbia ha raccontato la storia della sede italiana, il ristorante terrazzato Parrucchiano ha ospitato la cena animata dallo spettacolo di tarantella e l’agrumeto del Sorrento Hilton Palace (sede dei lavori e del soggiorno) la cena conclusiva.

“La convention precedente si era svolta a Dubai e il cliente, che non conosceva se non in maniera stereotipata l’Italia, temeva molto il confronto con le location e gli spazi dell’emirato. A convincerlo a puntare su Sorrento, battendo Venezia, è stata la disponibilità dello staff dell’hotel e la ricchezza del nostro programma, che ha previsto anche tour a Positano, Capri e Pompei. Quasi superfluo aggiungere che l’esperienza in Italia ha superato il ricordo di quella compiuta a Dubai” concludono Antonella Lucchini e Daniela Grana.

Dea Eventi Aziendali
Viale Alcide De Gasperi, 7
24047 Treviglio (BG)
Tel. 0363 560201
Fax 0363 560273
info@eventidea.it
www.eventidea.it

Pubblicato il 19 gennaio 2016

Dea Eventi Aziendali