Starhotels Rosa Grand, Milano
L'albergo per lo storytelling
C’è chi utilizza le camere di un intero piano per fare storytelling aziendale, chi trasforma la sala con vista su piazza Fontana in uno showroom e chi sceglie gli spazi comuni come set di shooting fotografici. Storie di eventi nel quattro stelle milanese a pochi passi dal Duomo dove la ristorazione è quella di Eataly.
A
Allo Starhotels Rosa Grand, hotel dal lusso pacato nel cuore di Milano, tutti gli spazi, comuni e non, diventano location per eventi straordinari. Le 300 camere, suite in testa, ma anche il foyer e il bar sono i set di shooting fotografici che cercano le atmosfere pulite ed eleganti di un interior design made in Italy.

E sono sempre le camere a stimolare la creatività degli organizzatori in maniera inaspettata. Per esempio, quelle di un intero piano, tematizzate dal cliente con oggetti e arredi di differenti epoche storiche, possono trasformarsi in strumento di storytelling, permettendo di compiere un percorso inusuale per rivivere le tappe cruciali di un’azienda.

Come dicevamo, tutto l’hotel è una location personalizzabile, ma l’interesse dei planner non può non concentrarsi prevalentemente sul centro congressi perché è grande (la capacità complessiva è di 734 persone) e perché è proprio nel cuore del centro storico: si esce dall’evento e in pochi passi si è in piazza Duomo, in Galleria Vittorio Emanuele e alla Scala. Dislocato su 2 livelli con ingressi indipendenti, è composto da 8 sale compresa la plenaria da 300 posti, breakout room e spazi espositivi ricercati soprattutto per i congressi medico-scientifici e per i meeting delle case farmaceutiche.

Molto richiesta per le sue dimensioni (210 metri quadrati) e per le 8 vetrate affacciate su piazza Fontana che la rendono visivamente collegata con lo spazio aperto è Sala Fontana. Caratterizzata dal pavimento in parquet a grandi listoni e da pareti chiare, è utilizzata per meeting, lanci di nuovi prodotti, auto comprese, sfilate di moda e cocktail, come quello per 500 persone che, durante gli MTV Music Awards, ha richiesto la privatizzazione e brandizzazione anche del bar e del ristorante.

Come l’interior design anche la ristorazione dello Starhotels Rosa Grand è una celebrazione dello stile italiano. L’albergo è infatti il primo Starhotels in cui è partita la partnership nata a inizio anno tra Eataly e la catena, un’alleanza per promuovere l’enogastronomia del Belpaese che si realizza non solo con proposte di tutte le regioni e collaborazioni con chef stellati, ma anche con tasting condotti direttamente dai produttori.

Italiani lo stile e l’offerta culinaria, tutta milanese la vista. Gli sportivi e gli amanti del benessere che frequentano il centro wellness situato all’ultimo piano coltivano i muscoli e si fanno coccolare guardano le guglie del Duomo.

Sotto, il video di presentazione dello Starhotels Rosa Grand.



Starhotels Rosa Grand
Piazza Fontana, 3
20122 Milano
Tel. 02 88311
Fax 02 8057964
meeting.rosa.mi@starhotels.it
www.starhotels.com

Pubblicato il 16 novembre 2015

Starhotels Rosa Grand

Altro su...

Alberghi

Starhotels