WhatsApp lancia le videochiamate, fra pochi giorni saranno accessibili a più di un miliardo di persone
A
Ha cominciato con la messaggistica e le chat di gruppo. Poi ha aggiunto le chiamate vocali. E ora annuncia il lancio delle videochiamate, che saranno rese disponibili nei prossimi giorni a più di un miliardo di utenti su dispositivi con sistemi operativi Android, iOS e Windows Phone.

WhatsApp, che è la terza piattaforma digitale più utilizzata nel mondo, si mette quindi in competizione diretta con Skype e Facebook Messenger, ma soprattutto con FaceTime, la app per le videochiamate di Apple che è installata su tutti gli iPhone. Il messaggio diffuso sul blog di WhatsApp è chiaro: “Vogliamo rendere queste funzionalità a disposizione di tutti, non solo di coloro che possono permettersi nuovi e costosi telefoni o vivono in paesi con le migliori reti cellulari”.

Videochiamare con WhatsApp sarà semplicissimo: basterà selezionare nella chat uno dei contatti della rubrica, toccare l’icona della cornetta del telefono e scegliere, nella finestra che si aprirà, l’opzione della chiamata video.

Commenta su Facebook