Torna a Milano il Biz Travel Forum: focus su scenari economici e viaggi d’affari, big data e investimenti degli operatori turistici
A
Gli scenari economici del paese per il 2017, le prossime destinazioni dei viaggi d'affari e i Big Data per orientare scelte e investimenti degli operatori: questi alcuni dei grandi temi di cui si parlerà durante il Biz Travel Forum, l’evento organizzato da Uvet e rivolto ai professionisti del business travel, della mobilità aziendale e del turismo che torna al MiCo di Milano il 15 e 16 novembre.

Nella sessione di apertura verrà presentata la ricerca condotta da The European House Ambrosetti che anticipa le previsioni del Pil del 2017 basandosi sulla correlazione tra l’andamento dell’economia e quello dei viaggi d’affari. Parteciperanno al dibattito, oltre all’amministratore delegato di Ambrosetti Group Paolo Borzatta e al presidente di Uvet Luca Patanè, anche il vicepresidente di  di Travelport Damiano Sabatino e il segretario generale dell’European Travel Agents & Tour Operators Association Michel De Blust: i temi trattati saranno l’utilizzo della sentiment analisys e dei Big Data per prevedere l'andamento dei flussi turistici e organizzare in maniera efficace l’offerta e l’impatto degli attentati terroristici nel ridefinire le modalità e le mete dei viaggi.

L'effetto delle riforme del Jobs Act sul mondo del lavoro e il loro contributo per aumentare l’attrattività del paese saranno gli argomenti della sessione che aprirà la seconda giornata. Ad affiancare Patanè saranno l’avvocato giuslavorista Gabriele Fava, che spiegherà le novità del Jobs Act in materia di defiscalizzazione e il funzionamento dell’Art Bonus per le imprese, e il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala che presenterà esempi virtuosi di collaborazione tra pubblico e privato per promuovere il turismo.

Oltre alle sessioni principali il programma di Biz Travel Forum prevede il workshop BtoB con espositori dei settori dell’ospitalità e dei trasporti e un programma di seminari e tavole rotonde dedicati a temi quali il risk management, la gestione delle flotte aziendali e i nuovi trend nel settore degli eventi.

Novità di questa edizione è l’HackatonBiz, la maratona di brainstorming organizzata in collaborazione con Talent Garden durante la quale team composti da operatori turistici, programmatori, sviluppatori, studenti, grafici e designer si sfideranno in un contest di creatività per realizzare il progetto di rilancio turistico della Via Francigena, il percorso articolato in 45 tappe che si snoda per quasi 900 chilometri lungo tutta la Penisola.

Per partecipare al Biz Travel Forum è sufficiente registrarsi sul sito della manifestazione.

Commenta su Facebook