Ravenna, aperta gara da 50mila euro per la comunicazione turistica della destinazione
A
Il Comune di Ravenna ha aperto un bando di gara per la progettazione e realizzazione di una strategia di comunicazione per la promozione della città come destinazione turistica che ne potenzi l'immagine e la visibilità sul mercato.

Nello specifico, il servizio oggetto di gara è finalizzato a sostenere le opportunità legate al turismo culturale, ambientale e balneare; a incrementare le presenze turistiche contribuendo alla destagionalizzazione dei flussi turistici, a promuovere pacchetti di visita nel territorio e ad aumentare la visibilità di Ravenna come territorio turistico e di produzione culturale favorendo un positivo ritorno di immagine.

La strategia di comunicazione richiesta è da realizzarsi attraverso la progettazione, pianificazione e produzione di contenuti e la promozione sui mezzi di comunicazione on e offline nel periodo che va da febbraio a dicembre 2017, con una eventuale proroga fino al 2018. Il servizio deve prevedere almeno le seguenti attività:

Definizione di una strategia/piano di comunicazione per la destinazione Ravenna che includa definizione degli obiettivi, coordinamento, produzione e gestione di campagne di web marketing e produzione di contenuti.

Progettazione grafica e produzione di esecutivi per nuovi materiali cartacei da utilizzare in occasione di eventi fieristici anche internazionali (la produzione dei materiali sarà oggetto di diversa negoziazione con i fornitori). 


• Progettazione grafica e predisposizione esecutivi per nuova segnaletica turistica stradale di accoglienza (almeno 4 soggetti). 


• Progettazione e produzione di video per il web e i canali social (almeno 10 nuovi prodotti).

Attività di monitoraggio, compresa la presentazione dei vari preventivi, e di report con le testate e i mezzi prescelti, nei confronti dei quali l'impresa che riceve l'incarico si configurerà come committente per conto del Comune di Ravenna. 


Progettazione e gestione di eventi offline il cui obiettivo sarà la generazione di contenuti da diffondere sui canali online. 


Formazione degli operatori del turismo su tematiche web e social.

Costruzione e gestione di indagini di customer satisfaction su piattaforme digitali rivolte agli ospiti della città. 


Per la realizzazione del servizio l'amministrazione ha previsto uno stanziamento complessivo di 70.000 euro iva esclusa: 20.000 come budget da gestire per le campagne di web marketing, non soggetto a ribasso, e 50.000 euro iva esclusa per l’attività dell’impresa (definizione del piano, progettazione grafica, produzione video, attività amministrativa, di controllo e monitoraggio) soggetti invece a ribasso. Le imprese interessate dovranno quindi formulare la propria offerta economica al ribasso rispetto alla base di gara di 50.000 euro.

Le offerte dovranno pervenire al Comune di Ravenna entro le ore 13 del 6 febbraio 2017. Sotto, da scaricare, la lettera di invito alla gara e il capitolato tecnico.

Commenta su Facebook