Al Palacongressi di Rimini attesi 1.500 delegati per il congresso AICCER, in diretta video HD 27 interventi chirurgici
A
I nuovi sistemi di trasmissione e videoproiezione full HD del Palacongressi di Rimini saranno i protagonisti del congresso nazionale dell’Associazione Italiana Chirurgia della Cataratta e Refrattiva (AICCER) che vi si svolgerà la prossima settimana, dal 9 all’11 marzo, con l’organizzazione di AIM Group International.

L’evento è il maggiore appuntamento italiano sulle nuove tecnologie le nuove tecniche d’intervento nella chirurgia degli occhi, e i 1.500 chirurghi oftalmici che vi parteciperanno assisteranno, durante i tre giorni di lavori, alla trasmissione in diretta video satellitare HD di 27 diversi interventi sul cristallino effettuati all’ospedale di San Marino e proiettati su mega schermo nelle sale del Palacongressi.

Un moderatore interagirà con il pubblico spiegando ciò che avviene”, anticipa il presidente del congresso AICCER Alessandro Mularoni, “e al termine dell’operazione il chirurgo commenterà ciò che ha fatto. Formazione e didattica sono tra i nostri obiettivi e nel programma del congresso ci sono anche tavole rotonde e micro corsi intensivi con gruppi di soli 15 partecipanti, i cosiddetti ‘wet lab’ con simulazioni di chirurgia che oggi, grazie alla innovazione tecnologica, si fanno su sistemi con consistenze assolutamente sovrapponibili a quelle dell’occhio umano”.

Commenta su Facebook