Convention Bureau Italia: entra anche Atahotels, si aggiungono al network 12 strutture in 7 destinazioni
A
Terza catena alberghiera ad affiliarsi al Convention Bureau Italia, Atahotels entra nel network degli operatori della meeting industry portandovi le sue 12 strutture (alberghi, resort e residence) ubicate in 7 destinazioni e ampliandone ulteriormente la “copertura” dell’offerta nazionale nonché la rappresentatività verso il mercato internazionale degli eventi.

Del portafoglio Atahotels fanno parte due alberghi a forte vocazione congressuale: l’Atahotel Expo Fiera di Milano, che ha un centro congressi con plenaria da 1.200 posti, e il Naxos Beach con sale meeting fino a 800 posti a pochi chilometri da Taormina.

Atahotels e Una Hotels & Resorts (sono un unico polo alberghiero di proprietà di UnipolSai Assicurazioni), insieme, gestiscono 5.500 camere in 43 hotel di 25 destinazioni e costituiscono il maggior gruppo alberghiero italiano: ora, insieme (Una Hotels è stata la prima catena ad aderire al Convention Bureau Italia) hanno confermato la partecipazione ai 4 workshop organizzati dal bureau negli Stati Uniti e in Europa per incontrare i buyer internazionali.

Commenta su Facebook