Costituita UNICEO, la prima associazione internazionale di event planner d’azienda: un’italiana alla vicepresidenza
A

Debora Piovesan

Costituita a dicembre, con sede a Ginevra, riunisce direttori marketing e comunicazione di grandi aziende internazionali direttamente responsabili degli eventi delle proprie organizzazioni. Si chiama UNICEO (United Networks of International Corporate Event Organizers) e vanta di essere la prima associazione internazionale nel suo genere, visto che le associazioni di settore esistenti riuniscono principalmente agenzie e intermediari.

UNICEO è stata fondata su iniziativa di un gruppo di manager corporate di Francia, Regno Unito, Germania, Italia e Svizzera che si occupano di eventi e che, alla luce dei cambiamenti del mercato in termini di budget, obiettivi, tecnologie e fornitori, hanno ritenuto di costituire un network dove gli event planner di azienda possano confrontarsi professionalmente, condividere esperienze, acquisire nuove competenze, potenziare il proprio network di contatti e migliorare le proprie strategie d’acquisto.

L’associazione, ha specificato a Event Report il communication manager Pedro Dalmases, conta al momento 118 soci, i cui nomi, così come i nomi dei componenti il comitato promotore, non sono però stati resi noti. Nella brochure di presentazione dell’associazione sono però ben visibili i loghi di grandi aziende fra cui Nokia, Audi, Philips, Coca-Cola, Toyota, Nestlé, Fiat, Siemens, Bayer.... L’unico nome che è stato divulgato è quello della vicepresidente eletta durante la prima assemblea generale tenutasi a Ginevra: l’italiana Debora Piovesan, responsabile eventi e business travel della farmaceutica Daiichi Sankyo Italia.

Il direttivo di UNICEO, informa Pedro Dalmases, sta attualmente selezionando, per ogni paese, un vicepresidente che coordinerà l’attività sul proprio territorio. Il primo congresso UNICEO è previsto per il prossimo maggio, e l’associazione sceglierà nelle prossime settimane la destinazione ospite fra le candidate Budapest, Madrid e Lisbona.

Commenta su Facebook

Altro su...

Associazioni