Panorama d’Italia conclude la tappa milanese con 20mila partecipanti, a Triumph Group la produzione dei 54 eventi in 7 giorni
A
Una settimana di eventi, ben 54 e tutti gratuiti, che hanno raccontato il meglio dell’Italia con talk show, dibattiti, convegni e spettacoli totalizzando 20mila partecipanti e il sold out di tutto il cartellone. Si è conclusa così la tappa milanese di Panorama d’Italia, il tour promosso per il terzo anno consecutivo dal settimanale Panorama del gruppo Mondadori per portare nelle piazze cultura e informazione e, allo stesso tempo, dare visibilità al brand e fare engagement con il pubblico.

A gestire la produzione esecutiva, l’organizzazione e la logistica del tour è Triumph Group International, che segue Panorama d’Italia fin dalla prima edizione e che a Milano, 27esima e più lunga tappa del tour 2016, ha portato il quartier generale dell’evento in centro città, a pochi metri da piazza San Babila.

Inaugurata il 16 ottobre dalle note della fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia-Milano, con il sindaco Giuseppe Sala a fare gli onori di casa e il saluto del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, la kermesse ha coinvolto protagonisti della musica, del cinema, della cultura e della letteratura, così come personalità del mondo della politica e delle istituzioni, in un cartellone fatto di interviste, showcase, concerti, reading e presentazioni in anteprima che si è concluso il 22 ottobre.

Commenta su Facebook

Altro su...

Triumph Group