Convention Perfect China: 2.800 delegati cinesi a Milano e Bergamo, budget 18 milioni di euro
A
Pare sia stato il più grande gruppo aziendale cinese mai arrivato in Europa, quello che è appena stato a Milano e Bergamo: 2.800 fra i migliori venditori del colosso cinese Perfect China, arrivati in Italia per partecipare alla convention annuale dell'azienda.

Si è trattato di un progetto complesso e molto ricco: 18 milioni di euro il budget totale stanziato da Perfect China, che ogni anno incentiva la forza vendita con un evento svolto fuori dai confini nazionali e che per il 2012 ha scelto il nostro Paese, pare convinta dalla visita al Padiglione Italia durante l’Expo di Shanghai del 2010.

L’evento è stato organizzato dall’agenzia di viaggi ed eventi cinese CITS in partnership con l’italiana Private Incentiveda diversi anni presente in Cina con un proprio ufficio come organizzatore di eventi congressuali e di incentive diretti verso l’Europa – e ha coinvolto anche la Fondazione Italia-Cina.

Perfect China è un’azienda specializzata nella commercializzazione di prodotti per l’alimentazione e il benessere, con 33 filiali nel mondo, migliaia di punti vendita e più di due milioni di dipendenti. La convention di incentivazione, destinata ai migliori venditori, è stata in Italia tre giorni: l’arrivo giovedì 17 a Milano, con la sistemazione in decine di alberghi e mezza giornata libera per fare shopping con il bonus assegnato dall’azienda a ogni partecipante (si parla di qualche migliaio di euro a testa, riporta il sito BergamoNews).

Venerdì 18 i delegati si sono spostati invece alla Fiera di Bergamo per la convention in plenaria, seguita dalla visita della Città Alta e dalla cena di gala, allestita nel padiglione della Fiera, cui sono intervenuti anche i vertici dell'ente fieristico e il sindaco della città Franco Tentorio. Per animarla, uno spettacolo centrato sulla rappresentazione delle eccellenze tipiche del made in Italy, che tanto interessavano gli ospiti cinesi.

Sabato 19 il gruppo si è trasferito con una carovana di pullman a Savona dove si è imbarcato su una nave Costa Crociere per una crociera di quattro giorni nel Mediterraneo che toccherà Corsica, Spagna e Francia. Al ritorno in Italia, i delegati ripartiranno per la Cina.

Si è trattato dunque di un grande evento nei numeri, nella disponibilità di spesa e nell’articolazione delle varie attività, che ha generato un rilevante indotto sul territorio: dal colosso dell'Asia può davvero arrivare un contributo alla nostra economia.

Convention Perfect China

Commenta su Facebook